Lasagne di pane carasau e verdure

Vi propongo oggi un primo davvero d’effetto, veloce e delicato al palato. Ho tratto ispirazione dai cassetti della memoria. Tanti anni or sono una mia carissima amica Grazia invitandomi a cena mi aveva fatto assaggiare una lasagna fatta con il pane carasau. Ero rimasta colpita sul momento dalla leggerezza della sfoglia improvvisata e da come i vari sapori si fossero fusi armoniosamente assieme. Qualche domenica fa mentre riflettevo su che piatto preparare nella mia nuova e magnifica pirofila Le Creuset ho ripensato a quel primo sublime gustato ben 7 anni prima. Non restava altro che mettermi all’opera prima che la ricetta sparisse nuovamente dalla mia mente.

lasagne di pane carasau e verdure

lasagne di pane carasau e verdure

Ingredienti

pane carasau 300 g
burro quanto basta
uno scalogno medio
1 peperone rosso uno giallo di media grandezza
crescenza 350 g
asiago 80 g
un etto e mezzo di prosciutto cotto
olio extravergine d’oliva quanto basta

Lavare, mondare e tagliare a cubetti piccoli i peperoni quindi tagliare finemente a coltello lo scalogno.

Mettere in un tegame un po di olio extravergine d’oliva assieme allo scalogno fare imbiondire sul fuoco e aggiungervi i peperoni a cubetti, aggiustare di sale e pepe.

Far cuocere le verdure per una decina di minuti ( devono restare un po al dente).

Mettere nel frattempo il pane carasau uno o due minuti in ammollo in acqua fredda quindi imburrare una pirofila rettangolare e distribuirvi sul fondo un po di peperoni.

Scolare il pane e disporlo sullo strato di peperoni

Formare i vari strati della lasagna distribuendo su ogni strato di pane carasau: peperoni, un po di crescenza, asiago a cubetti infine il prosciutto cotto tagliato finemente. Continuare a fare strati fino all’esaurimento degli ingredienti.

Infornare per venti minuti circa a 200 °C.

Condividi!

Lascia una risposta